Le Reti

Le associazioni femminili di Modena offrono supporto, solidarietà e opportunità alle donne per sviluppare il proprio potenziale attraverso la sensibilizzazione, la formazione e la difesa dei propri diritti. Il loro impegno è concentrato sulla promozione dei diritti delle donne e della loro partecipazione nella vita sociale ed economica, per costruire una società più equa e inclusiva. Queste associazioni rappresentano una preziosa risorsa per le donne che cercano di perseguire i propri obiettivi e aspirazioni senza paura o pregiudizio, motivandole ad esprimersi e a svolgere un ruolo attivo nelle loro comunità.

L’UDI (Unione Donne in Italia) è un’associazione di promozione politica, sociale e culturale, formata da donne.
Si propone di contribuire al processo di costruzione dell’identità, libertà, forza e autorevolezza della donna nel mondo di oggi, attraverso svariate attività come quella di promozione del patrimonio documentale; valorizzazione e divulgazione di pensieri, saperi e opere di donne, nei vari campi di interesse;  promozione e tutela, attraverso iniziative divulgative, studi e progetti culturali, dei diritti delle donne native e migranti.

Visita il sito.

Il Centro documentazione donna è un’associazione culturale femminile che lavora perché si valorizzi la differenza di genere e si affermi il punto di vista delle donne in ogni ambito della vita sociale, politica e culturale.
Il Centro favorisce la partecipazione e il dibattito su temi di attualità sociale e di particolare interesse per le donne, individua e propone azioni per migliorarne la qualità della vita, per valorizzarne esperienze e competenze.

Visita il sito.

L’Associazione approfondisce le tematiche relative alla maternità, all’allattamento e alla genitorialità. Promuove una maternità libera e consapevole nel rispetto delle differenze come valore sociale e la tutela dei diritti delle donne in materia di lavoro, di cittadinanza e di pari opportunità.

Visita il sito.

La Casa delle donne contro la violenza ONLUS di Modena, grazie al progetto “Centro antiviolenza”, accoglie le donne che hanno subito violenza domestica da parte del proprio partner. Dal 1997 ha attivato anche il “Progetto Oltre La Strada-Sfruttamento” che aiuta donne vittime di tratta e di sfruttamento sessuale e lavorativo. Dal 2000, è, inoltre attivo il progetto Casa delle donne migranti Semira Adamu che offre accoglienza e una serie di servizi alle donne che hanno incontrato difficoltà nel loro percorso migratorio.

Visita il sito.

Il CIF è un’associazione di donne che opera in campo civile, sociale e culturale per contribuire alla costruzione di una democrazia solidale e di una convivenza fondata sul rispetto dei diritti umani e della dignità della persona secondo lo spirito ed i principi cristiani.

Associazione Donne nel Mondo tutela i diritti delle donne immigrate e la promuove iniziative rivolte ai bisogni della famiglia immigrata, attraverso progetti e servizi legati alla mediazione socio-culturale.
L’associazione Donne nel Mondo si prefigge di favorire l’integrazione e la tutela, nella società italiana, delle donne immigrate e dei loro figli provenienti da paesi che non appartengono alla comunità europea; di diffondere la cultura del rispetto reciproco e della tolleranza. Con i suoi servizi e le sue attività, l’associazione si rivolge alle famiglie immigrate, accompagnandole nelle prime fasi di inserimento scolastico dei figli.

Visita il sito.

L’associazione offre, con i suoi servizi, sostegno, informazione, consulenza alle donne italiane e straniere in situazioni di disagio, oppressione e discriminazione, sia all’interno della famiglia sia nella società civile; opera, inoltre, per la diffusione e affermazione di una cultura di pari dignità ed eguaglianza morale e giuridica tra donne e uomini nella società, nelle relazioni intrafamiliari, come genitori.

Visita il sito.

L’ADEI-WIZO, Associazione Donne Ebree d’Italia, Federazione italiana della WIZO (Women’s International Zionist Organization), attiva nel campo del volontariato sociale e culturale, è un’ Associazione di promozione sociale.

Visita il sito.

Il Soroptimist Club Modena intraprende e sostiene progetti di servizio mirati al miglioramento delle condizioni di vita di donne e ragazze tramite l’istruzione, il conferimento di autorità o la creazione di opportunità.
Il Club dedica grande attenzione ai problemi delle donne e dell’infanzia, alla salvaguardia dell’ambiente e della salute, alla tutela del patrimonio artistico della nostra città; desidera ascoltare e conoscere realtà culturali diverse dalla nostra; cerca di essere aggiornato sui cambiamenti economici e sociali; sostiene iniziative umanitarie nei paesi del terzo mondo e si adopera per promuovere il rispetto dei diritti umani.

Visita il sito.

La Commisssione per le Pari Opportunità del Comitato Unitario delle Professioni intellettuali della Provincia di Modena si è costituita nel 2011, al fine di favorire e sviluppare azioni positive per attuare le pari opportunità nell’accesso, nella formazione e nello svolgimento dell’attività professionale, rimuovendo ogni ostacolo e discriminazione che, a causa del genere, limitino di fatto tale parità e l’uguaglianza tra uomini e donne, valorizzando nel contempo le differenze di genere. La Commissione è composta dai/le rappresentanti designati/e dai rispettivi Ordini e Collegi professionali, C.P.O. aderenti al CUP provinciale o da Ordini regionali o altre Istituzioni.

International Women’s Association of Modena è un’organizzazione sociale e culturale senza scopo di lucro costituita da donne di lingua inglese che vivono temporaneamente o stabilmente a Modena.
L’obiettivo è quello di riunire tutte le donne di lingua inglese che vivono nella zona di Modena in un’associazione non-profit con finalità sociali e culturali.
Si tratta di un’organizzazione di donne per le donne con lo scopo di accogliere le nuove residenti in modo da farle sentire subito in un ambiente familiare e amichevole che possa arricchiere la loro epserienza di vita nel periodo di permanenza nella nostra città.

L’Association for the Integration of Women (AIW) è una nuova associazione di promozione sociale modenese, di fondazione il 3 Aprile 2020. La organizzazione e dedicata unicamente a fornire risorse a donne migranti a mettere radici e rifiorire nella nostra comunità, traverso tre programmi principali: formazione e tirocinio, la crescita di reti sociali di comunità, e di opportunità lavorativo.

Visita il sito.

Skip to content