Contro l’omolesbobitransfobia

Il Comune di Modena – Assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con l’Università degli Studi di Bologna Dipartimento di Psicologia, ha promosso e realizzato una ricerca sull’omofobia ed il sessismo nella comunità modenese.

Il questionario è stato sviluppato e somministrato alla cittadinanza modenese, su un campione rappresentativo di 1500 persone dai 18 ai 75 anni, un questionario di circa 40 domande che misurano le percezioni e le opinioni degli interpellati rispetto ai temi dell’omofobia e del sessismo.

Elaborati i risultati dell’indagine è possibile confrontarli con le indagini Istat nazionali e con le indagini europee dell’Eurobarometro.

Se si considera la sezione dedicata all’omofobia, si tratta della prima indagine italiana mai condotta con un campione rappresentativo di residenti in una città che può aiutare ad orientare le azioni di sensibilizzazione sociale e le campagne di riduzione del pregiudizio e della discriminazione, rivolgendosi in modo più mirato a specifici gruppi di popolazione.

Il Convegno, tenutosi il 6 Novembre 2015, ha avuto il duplice obiettivo di presentare i risultati della ricerca e di avviare il confronto con le realtà istituzionali, il mondo della comunicazione, le organizzazioni del territorio ed i cittadini per dar vita alle pari opportunità e contrastare ogni forma di discriminazione.

Per approfondire:

Scarica la locandina
Approfondimenti sui risultati di ricerca e implicazioni per gli interventi di comunità
Report: Omofobia e Sessismo
Omofobia nello Sport – Relazione del Prof. Luca Pietrantoni
Ricerca su Omofobia e sessismo – Dipartimento di Psicologia Bologna
Sessismo e omofobia a Modena: infografica della ricerca
Sessismo e omofobia a Modena: opinioni e atteggiamenti

Leggi altri articoli

Progetto contro l'omolesbobitransfobia

Skip to content